28/05/2016
Editoriale giardinaggio indoor diffusione dei sistemi per orticoltura domestica in italia 12

Editoriale – Coltivazione indoor, sostenibilità e diffusione dei sistemi per orticoltura domestica a base LED in Italia

Siamo convinti che a partire dal prossimo anno i sistemi di coltivazione indoor a livello domestico avranno un notevole incremento e si diffonderanno nella gran parte delle abitazioni italiane.
02/05/2016
LED vs hps McKinsey Sondaggio mondiale

Entro il 2022 la tecnolgia LED sostituirà completamente gli altri sistemi di illuminazione

Le previsioni future che emergono dallo studio McKinsey riguardo la tecnologia LED vedono il raggiungimento di un fatturato annuo mondiale di 110 bilioni di euro al 2022, cifra paragonabile al fatturato del mercato globale delle televisioni.
31/12/2015

Storie di coltivazione a base LED – Da un sottotetto alla Greener Roots Farm

Jerrey Orkin, fondatore della Farm in questione, ha cominciato la sua avventura partendo in piccolo, coltivando alcune piante sul davanzale del suo condominio in centro città all’incirca nel 2009.
24/06/2015

Mensa Microsoft: colture idroponiche
e insalate a chilometro zero

C’è una rivoluzione verde che cresce tranquilla nel mezzo del Cafè 34. La lattuga prospera nelle torri idroponiche della Miscrosoft sotto le luci al plasma. Le microcolture sono coltivate con un dispositivo di raffreddamento posto dietro al “Foraggio”, il bar di insalate e vegetali posto nella mensa della Microsoft. Insalata fresca da gustare alla mensa della propria azienda. Prodotti e colture, che più a chilometro zero non si può. Redmond, dintorni di Seattle, Stati Uniti, sede centrale di Microsoft.
23/05/2015

EXPO2015 – LED, coltivazione idroponica, vertical farm e sostenibilità

Oltre alla innegabile spettacolarità delle strutture dei padiglioni, un aspetto che non può assolutamente passare inosservato è la forte presenza di spazi verdi, colture idroponiche nelle aree di ristoro, coltivazioni verticali, serre avveniristiche, LED e percorsi interattivi legati alla sostenibilità e alla coltivazione d’avanguardia.