Ottimizzare i livelli di CO2 nella growroom
28/05/2015
Cannabis terapeutica, cosa sta succedendo?
10/06/2015
Show all

LED vs HPS – Growroom a confronto

In queste immagini vengono messe a confronto due growroom in fase di allestimento, nella prima la ragazza prepara il setup per una coltivazione che utilizzerà un pannello a LED, nella parte destra dello slideshow invece, la stessa ragazza predispone una growroom all'utilizzo di un bulbo HID.

Alla ricerca di una lampada LED? Avere la giusta lampada nel proprio set up è senz’altro uno degli elementi cruciali. Le piante possono crescere bene quando si hanno tutti i nutrienti giusti, le più aggiornate tecnologie idroponiche e un sistema di flusso d’aria che faccia in modo che siano sempre ventilate e piene di ossigeno, ma senza la giusta fonte di illuminazione, tutto il resto non conta affatto in realtà. Questa è la motivazione principale per la quale i LED sono così importanti.

Tuttavia, trovare la lampada LED migliore  che si adatti alle vostre esigenze non è così semplice, vediamo quali fattori tenere in considerazione e perché questa tecnologia rappresenta il presente e il futuro allo stesso tempo.

[slideshow_deploy id=’3557′] In queste immagini vengono messe a confronto due growroom in fase di allestimento, nella prima la ragazza prepara il setup per una coltivazione che utilizzerà un pannello a LED, nella parte destra dello slideshow invece, la stessa ragazza predispone una growroom all’utilizzo di un bulbo HID.

Questo breve filmato riassume ed evidenzia, in pochi fotogrammi, molti dei vantaggi che l’utilizzo delle lampade a base LED porta con se.

*Quali sono i vantaggi di coltivare con i LED?

C’è una lista quasi infinita dei vantaggi provenienti dall’utilizzo dei LED. Vediamo quali sono i benefici rispetto alle altre tipologie di lampade finora utilizzate.

Salvaspazio

Mentre gli altri tipi di lampade richiedono spesso un sacco di altro materiale prima di poter avviare la coltivazione, il set up a LED è in grado di rendere la vostra growroom pulita ed essenziale, ottimizzando al massimo il vostro spazio. La dimensione delle lampade a LED sono abbastanza contenute, dal momento che non dovrete preoccuparvi di attrezzature supplementari e sistemi di raffreddamento, rimarrete stupiti dallo spazio disponibile nella grow room. Più liberamente è possibile accedere alle vostre piante, migliore saranno le cure che potrete fornirgli.

Bassa Temperatura

La temperatura della vostra growroom è incredibilmente importante. Se non fate attenzione al calore che si sviluppa nella stanza di coltura, si corre il rischio di perdere interi raccolti. Anche con la giusta attenzione, spesso possono rendersi indispensabili sistemi di raffreddamento per mantenere la stanza alla giusta temperatura. I LED hanno un enorme vantaggio, ovvero che lavorano ad una temperatura davvero bassa, a riprova di ciò provate a toccare un pannello quando è acceso, sarà solo un po’ caldo se dotato del giusto numero di ventole.

Potenza efficiente

Le forme tradizionali di illuminazione possono essere davvero potenti, sfortunatamente non sono molto efficienti. Questo è il motivo principale per cui preferire la coltivazione con i LED. Hanno il potere di produrre una grande quantità di luce senza dover impiegare tanta potenza. In questo modo consentono di risparmiare sul lungo periodo.

Una vita più lunga

Quando si coltiva utilizzano i LED, si ha la possibilità di coltivare per anni senza il problema di dovere sostituire le lampade. La durata delle lampade è stimata tra le 50.000 e le 100.000 ore di utilizzo. Confrontandole con le altre che tendono a durare circa 20.000 ore prima di dover essere sostituite.

Perché è così importante attentamente lampade?

Ci sono molti modi per illuminare le vostre piante, ma come fate a sapere qual è quello più efficiente?

I LED sono le lampade da coltivazione più efficienti sul mercato. Per iniziare, risparmiano il 75% in più di energia rispetto alle luci tradizionali. L’utilizzo di meno energia vi permetterà di impiegare meno soldi per tenere il passo con le bollette elettriche e quindi godere maggiormente i frutti del vostro lavoro, piuttosto che spendere la maggior parte del budget nella fase di esecuzione della coltivazione.

Le lampade LED sono molto più fresche, in parte a causa della riduzione del consumo di energia. Il problema di molte coltivazioni sono le lampade e il calore che esse producono, non dover fronteggiare questo grande problema lascia più tempo e denaro all’ottimizzazione degli altri fattori di crescita. Più calore rimane nella vostra growroom, più aria vi si dovrà far passare attraverso.

Ciò significa anche che i LED sono lampade molto più vicine all’ambiente. Con l’aumento dell’inquinamento, il riscaldamento globale e la precarietà del futuro del pianeta terra, è facile capire perché le persone dovrebbero preferire una scelta più consapevole e rispettosa dell’ambiente.

Questi pannelli ottengono un altro punto a loro favore grazie alla capacità di apportare una massiccia riduzione delle emissioni di CO2, oltre al minore consumo di energia; inoltre non devono essere smaltite in modo particolare come succede per i sistemi di illuminazione ad HPS dove i bulbi contenenti mercurio dovranno essere professionalmente smaltiti dopo un paio di anni seguendo una modalità che richiede una particolare attenzione.

————————————————————————————————

Enrico Pionio – GiardinaggioIndoor

slideshow estratto da video YouTube

Montare LED vs HPS 10

 

 

 

 

 

 

 

 

caricato da “Advanced LED Lights”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *