A grande richiesta, la redazione di Giardinaggio Indoor, introduce una nuova sezione dedicata esclusivamente alla coltivazione con lampade e pannelli LED. La rubrica tratterà l’argomento nella maniera più specifica e tecnica possibile, inserendo consigli, spunti ed argomentazioni super fresche su questa nuova tipologia di lampade, che a pensarci bene, poi tanto nuova non è! Si perché, aguzzando un po’ meglio la vista, vi accorgerete che i LED sono installati un po’ dappertutto e negli ultimi anni c’è stata un’evoluzione notevole in quanto a emissione luminosa, affidabilità e costo.

11/04/2018

Test lampade PhytoLEDs Quantum GX Professional 400 Full cycle – Prof. Luca Espen

L’esperienza ha previsto la crescita di plantule di mais in condizioni controllate, in accordo alle condizioni già utilizzate in precedenti ricerche. Le fasi che hanno caratterizzato […]
22/03/2018

Novità Phytolite: GX e NX-2 Series Upgrade – Modulo COB 30W Full Cycle

Phytolite ha di recente messo sul mercato un importante aggiornamento per i suoi moduli a LED serie GX e NX-2. Il progetto nasce dall’unione dell’esperienza Phytolite […]
01/03/2018

Come si Formano le Cime Bianche Sui Fiori di Cannabis?

Quando Susan Gress di Vashon Velvet, produttrice di cannabis dello Stato di Washington, iniziò a utilizzare le luci a LED per coltivare la cannabis, notò che […]
22/02/2017

6 consigli per massimizzare la coltivazione indoor a base LED – 2017

Abbiamo elencato sei "trucchi" per massimizzare la coltivazione indoor con lampade a base LED ed evitare le mancanze più comuni legate alle modalità di coltivazione con lampade a scarica.
06/02/2017

IKEA Space10 Farm – Colture idroponiche a base LED per la sostenibilità

Usando lampade a base LED dall'orto idroponico RYDDA/VÄXER di IKEA, che sarà disponibile negli USA il prossimo anno, con dei buoni vecchi classici ripiani e dei bidoni di plastica, Space10 ha creato una farm nel seminterrato del proprio studio a Copenahagen.
29/06/2016

Growroom setup: Coltivare con lampade a LED PARTE 3

La decisione più importante da prendere quando si coltiva con lampade a LED, è quanto tenere le lampade accese. Questa scelta dipenderà per prima cosa da che varietà si è scelto di coltivare.