Costruire una GrowBox fai da te “usa e getta” con dei vecchi scatoloni

Costruire una GrowBox fai da te “usa e getta” con dei vecchi scatoloni

Terzo capitolo di “Costruire una Growbox fai da te” una guida alla realizzazione di una Grow Box con materiali facili da reperire, resistenti e a basso costo.

Terzo capitolo di “Costruire una Growbox fai da te” una guida alla realizzazione di una Grow Box con materiali facili da reperire, resistenti e a basso costo.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 12La Grow Box è in pratica una sorta di armadio pensato per ospitare in casa piante che necessitano di un ambiente controllato per la crescita.
Illuminazione specifica, clima predefinito e semplicità di gestione non sono requisiti facili da ottenere posizionando semplicemente le piante all’interno di una stanza, senza contare l’impatto estetico.
D’altra parte un comune armadio è decisamente inadeguato alla coltivazione indoor poiché i materiali di fabbricazione, l’età, i batteri e le muffe presenti al suo interno potrebbero influire negativamente sulle colture.

In questo terzo capitolo vogliamo proporre un’idea semplice e veloce per realizzare una growboxusa e getta” con dei comunissimi e facili da reperire, scatoloni di cartone. So già cosa starete blaterando – Col cartone esce una schifezza e poi, cosa c’è da costruire?! – invece no, la proposta è davvero semplice, interessante e divertente.

MATERIALI NECESSARI:

  • 2 o più Scatoloni della medesima grandezza

(si possono utilizzare anche con dimensioni diverse l’uno dall’altro)

  • Nastro adesivo robusto, meglio se simile al nastro isolante rinforzato
  • Taglierino e forbici
  • Telo riflettente bianco/nero o mylar

(entrambi acquistabili presso growshop o grandi centri per il fai da te)

  • Viti con gancio o ad occhiello
  • Pennarello
  • Metro
  • Colla o puntine
  • Catenella o filo d’acciaio/carrucole (LED hangers)

1. Per prima cosa prendete il primo scatolone e appoggiatelo su un lato. Quello che dovete fare è tagliare le due parti opposte che compongono l’apertura, sia per la parte superiore, sia per il fondo perché non sono necessarie.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 1

 

Poi, chiudete le due estremità dello scatolone e sigillatele bene con il nastro adesivo in modo da irrobustirle quanto basta.

 

 

 

2. Ripetete l’operazione anche per il secondo e adagiandoli sul fianco, entrambi rivolti dallo stesso lato, sovrapponeteli. Avrete due scatoloni completamente sigillati uno sull’altro.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 4

 

 

 

 

 
3. Ora, sempre utilizzando del nastro adesivo rinforzato, attaccateli insieme ben saldi facendolo passare sia sul perimetro del fondo che della parte superiore che prima avevate tagliato e sigillato, che ai bordi ricordandovi sempre che la struttura avrà come base un lato dello scatolone.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 5

 

 

Terminato questo passaggio, di fronte a voi avrete i due scatoloni adagiati su un lato uno sopra l’altro e uniti dal nastro adesivo, alla vostra sinistra il fondo degli scatoloni e alla destra la parte superiore, entrambi sigillati.

 

 

Nel punto in cui i due scatoloni sono sovrapposti (le due parti laterali) avrete una specie di fessura: chiudetela con del nastro adesivo.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 6

 

4. Disegnate con un pennarello una linea centrale e perpendicolare ai due lati maggiori degli scatoloni (i due fianchi).

Questa linea servirà come traccia per l’incisione col taglierino e costituirà l’accesso alla growbox.

 

 

Prima di incidere però, attaccate due strisce di nastro adesivo parallele l’una all’altra e distanti di circa 0,5 cm. (vedi immagine).

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 8

 

5. Armatevi di taglierino e incidete seguendo la traccia a pennarello posta al centro delle due strisce di nastro adesivo (perpendicolarmente al lato maggiore).

 

 

 

Incidete poi, sia la base che la parte superiore, creando l’accesso alla growbox. Se avete eseguito correttamente le indicazioni, la vostra struttura sarà molto simile a questa che vedete nell’immagine sotto.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 10La growbox di cartone sta prendendo forma e sembra già perfetta per coltivare. In questo progetto il ripiano costituito dai due lati maggiori degli scatoloni sovrapposti, verranno tagliati in modo da ottenere uno spazio maggiore in altezza.

*Una seconda opzione è quella di tenerli, rafforzandoli con il nastro adesivo. Otterrete così una growbox perfetta per germinazione e propagazione o comunque adatta più all’installazione di lampade al neon t5.

6. Tracciate col pennarello un semicerchio sul ripiano centrale” e tagliate seguendo la traccia, così da ottenere una struttura simile a questa.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 12

 

Ponetevi frontalmente all’accesso della growbox e adagiate lo scatolone sul fianco destro, poi servendovi di un piattino oppure di un barattolo, tracciatene il contorno sul fianco sinistro in alto vicino al fondo della struttura. Questo cerchio diventerà la sede del vostro estrattore o della ventola da pc per il ricambio dell’aria.

 

7. Incidete con il taglierino seguendo la traccia con la forma di un cerchio.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 14

 

Dopo aver preso le misure dell’interno della growbox in cartone, prendete il telo riflettente o il mylar e stiratelo per bene su una superfice liscia: col pennarello tracciate ancora una volta i contorni e ritagliate in maniera precisa il telo.

 

 

8. Attaccate il telo riflettente all’interno della vostra grow di cartone utilizzando della colla, scotch o puntine.

A questo punto non vi resta che predisporre i ganci per appendere il vostro sistema di illuminazione.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 20

 

9. Prendete le viti con occhiello e avvitatele nel soffitto della vostra growbox facendo molta attenzione alla punta che sicuramente spunterà dalla parte opposta del cartone.

 

 

 

Mettete in sicurezza le punte avvitandoci un pezzetto di cartone così che nessuno possa farsi del male toccandole accidentalmente.

costruire una growbox in cartone giardinaggio indoor 22

 

Non vi resta che far passare le catenelle o gli hangers nell’occhiello delle viti e appendere la vostra lampada, preferibilmente a LED.

 
Questo progetto si presta a modifiche e ogni formato di scatolone che userete potrà dar vita ad una browbox “usa e getta” diversa dall’altra per dimensioni e caratteristiche.

Elaborato da video

————————————————————————————————

Davide Maas – Giardinaggio Indoor.it

Dì la tua!