Rose di Maggio, 2014

Oltre duecento varietà di rose tra cui anche Anais segales, Gloire de France, Camaieux, Belle Isis, Tuscany Superb, in mostra a Villa Della Porta Bozzolo (VA)

Rose di maggio 2014Domenica 25 maggio 2014, dalle ore 10 alle 18, la splendida Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA) ospiterà la terza edizione di “Rose di maggio – Una giornata in giardino tra le rose”, pensata dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in onore di questo affascinante fiore, sinonimo di bellezza ed eleganza. Una festa per celebrare lo splendore del roseto della Villa, dove sono presenti oltre duecento varietà di rose galliche – tra cui anche Anais segales, Gloire de France, Camaieux, Belle Isis, Tuscany Superb, Empresse Josephine.

Per l’occasione alcuni tra i migliori vivaisti italiani di rose esporranno una vasta collezione di rose sia antiche che moderne, che riempiranno di profumi inebrianti e colori soavi gli spazi della Villa. I visitatori avranno quindi la possibilità non solo di acquistare piante di qualità certificata e di conoscere le caratteristiche che differenziano le diverse specie botaniche, ma anche di chiedere a esperti del settore consigli e indicazioni sulla coltivazione e la cura delle diverse varietà.

Durante la manifestazione, verrà dato ampio spazio al roseto di Villa Della Porta Bozzolo. Alle ore 12 e alle 15 si terrà una visita guidata alla scoperta delle diverse caratteristiche e peculiarità delle rose galliche collezionate dal FAI.

Per tutta la giornata il celebre fioraio milanese Raimondo Bianchi confezionerà bellissimi bouquet con le rose da taglio da giardino in vendita a favore della Fondazione, mentre per i più piccoli saranno organizzati laboratori a tema.

Con il Patrocinio della Provincia di Varese.

La manifestazione è inserita nel calendario degli “Eventi nei Beni del FAI 2014” e sarà resa possibile grazie a Barclays, che per la prima volta è a fianco del FAI in questo importante progetto, PIRELLI, che rinnova la consolidata amicizia con la Fondazione, e Cedral Tassoni, marchio storico italiano che per il terzo anno consecutivo ha deciso di abbinare la tradizione, la storia e la naturalità del suo prodotto al FAI.

Grazie anche a Andreas STIHL, sponsor delle manifestazioni “verdi” organizzate nei Beni del FAI.

Villa Della Porta Bozzolo è museo riconosciuto da Regione Lombardia.

Ingresso alla mostra-mercato: Adulti € 6,5; Ragazzi (4-14 anni) e Iscritti FAI € 4.

Giorni e orari: domenica 25 maggio, dalle 10 alle 18.

Per informazioni:

Villa Della Porta Bozzolo – tel. 0332/624136; e-mail: faibozzolo@fondoambiente.it

Per maggiori informazioni sul FAI consultare il sito www.fondoambiente.it

Dì la tua!