Giardini d’autore

Giardini d’Autore, Giardini d’Autore, mostra mercato di giardinaggio, a Villa Lodi Fè Riccione.

villa lodiSabato 21 e domenica 22 settembre 2013 torna Giardini d’Autore, mostra mercato di giardinaggio, a Villa Lodi Fè Riccione.

Due giorni dedicati agli appassionati di piante e agli amanti del giardino nella splendida cornice di Villa Lodi Fè, residenza storica nel centro di Riccione.

Settembre è un mese d’oro per il giardiniere. Un periodo ideale per l’orto e per il frutteto, per tornare a lavorare in giardino: progettare piantare e seminare dopo la lunga pausa estiva. Nell’edizione autunnale di Giardini d’Autore, il pubblico sarà accolto dai colori e dalle sfumature dell’autunno, protagonista indiscusso di questa rassegna dedicata al mondo e alla conoscenza del giardino e delle piante.

I visitatori avranno la possibilità di acquistare direttamente dai migliori vivai italiani piante, bulbi e semi per cimentarsi nella creazione di veri e propri Giardini d’Autore e scoprire, grazie ai numerosi professionisti presenti, segreti e tecniche di coltivazione delle piante.

Aster, salvie, frutti antichi, piante da orto, viti ornamentali, graminacee, arbusti e piante da bacca, rose antiche, dalie, frutti di bosco, piante aromatiche e una meravigliosa collezione di echinacee regaleranno al pubblico tanti spunti ed idee per colorare i giardini lungo tutto l’inverno. Passeggiando alla scoperta delle oltre settecento varietà di peperoncini provenienti da tutto il mondo o della collezione di ulivi o ancora, curiosando tra i vasetti che ospitano tante specie di erbe spontanee e commestibili, sarà facile riconoscere la magia e la meraviglia che la terra regala.

Nelle due giornate professionisti e non potranno condividere la passione per il verde e per l’artigianato artistico di qualità – sete dipinte, antichi tessuti, oggetti di arredo dal sapore retrò saranno fonte di ispirazione per arredare con gusto casa e giardino. Ospiti anche quest’anno per l’edizione settembrina gli animali da giardino presentati dall’Airpa, esemplari di un’eleganza unica che riusciranno ad affascinare grandi e piccini.

Come ogni anno in programma per il pubblico incontri, conferenze e laboratori di giardinaggio che contribuiranno a regalare un’esperienza unica e ad allargare la propria conoscenza sul mondo del verde. Tra gli appuntamenti si segnala  “Il Giardino và in cucina” incontro-laboratorio dedicato al riconoscimento delle erbe spontanee e commestibili, alla loro coltivazione e naturalizzazione nei giardini e al loro utilizzo secondo le ricette della tradizione e ancora il corso di composizione floreale e il laboratorio dedicato ai “piccoli” giardinieri. Tra gli appuntamenti da non perdere, in programma domenica 22 settembre, il BioBrunch Giardini d’Autore, realizzato e promosso in collaborazione con l’associazione culturale La Serra: cucina + cultura.

Per questa edizione autunnale Giardini d’Autore si veste di rosa, presentando appuntamenti legati al mondo del giardinaggio raccontati attraverso voci femminili. Sono tre gli incontri che si legano all’Associazione Culturale Maestri di Giardino con la presentazione di tre libri.

La rassegna florovivaistica diventa inoltre una splendida occasione per scoprire il territorio grazie alle idee weekend proposte dal Consorzio Costa Hotels Riccione. Tour enogastronomici e visite alle aziende agricole del territorio contribuiranno a rendere unico il soggiorno nella Perla Verde.

Giardini d’Autore rimane aperta nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 settembre con orario continuato dalle 9:30 alle 18:30.  Il costo del biglietto d’ingresso è di 4 euro. Entrata gratuita per i ragazzi sotto i 16 anni.

L’evento è organizzato da eStudio srl con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Rimini, del Comune di Riccione e l’adesione di Adipa e AIAPP Triveneto ed Emilia Romagna.

Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito: www.giardinidautore.net

Dì la tua!