Neon dal seme al fiore: AGRO e DUAL

Arrivano sul mercato i tubi al neon Phytolite, per tutto il ciclo di vita della pianta: seme, talea, crescita, fioritura, fruttificazione. DUAL e AGRO, con spettro giallo e blu, sono un passo avanti nell’uso delle lampade fluorescenti in orticoltura.

neon phytoliteL’uso di tubi al neon nella coltivazione indoor è molto diffuso, grazie ai vantaggi indubbi che offre.
Lo spazio ridotto, il basso costo di acquisto, i consumi minimi, la luce fredda sono caratteristiche senz’altro utili e pratiche che possono rivelarsi alleate indispensabili del grower.

Non c’è professionista che non abbia un buon set di neon per fare taleaggio o mantenimento delle piante madri, o spesso anche per supportare la fase di crescita.
Una valida plafoniera, munita di una coppia di tubi, può anche salvare le sorti di un ciclo di coltura nel caso che qualcosa vada storto, magari nel weekend, con l’impianto luci in uso.
Ma se negli anni i neon sono sempre stati validi alleati di supporto alle varie HPS o CLF, ora è possibile affidare loro completamente le piante, dal seme al fiore.

Sissignori, ora Phytolite offre neon nelle versioni DUAL e AGRO, che potranno dare grosse soddisfazioni ai coltivatori.

Di cosa si tratta?

I neon AGRO sono tubi con spettro adatto a tutte le fasi di crescita, a luce gialla con aggiunta di blu.
I neon DUAL montano due diversi tubi, uno da 2700K e uno da 6400K, per un perfetto bilanciamento dello spettro.

Entrambi i modelli coniugano un prezzo accessibile con buone performance, e costituiscono la soluzione ideale nelle growroom più piccole, e in generale dove luce fredda e dimensioni ridotte siano importanti.
Chiaramente parliamo di un prodotto differente da un bulbo ai vapori di sodio, che ha altri pregi, ma possiamo inserire questi nuovi tubi al neon per orticoltura Phytolite in una nicchia a parte, tra le fluorescenti evolute.

E tu, hai già provato questi neon? Nel caso, saremmo lieti di sentire la tua opinione.

Dì la tua!