Il biologico è in crisi?

L’Inaugura Primaverabio, la campagna Aiab che apre le porte delle eccellenze del biologico. Quest’anno inoltre verrà approfondito il tema della Biodiversità

biologicoRoma, 16 apr. (Ign) – “L’Italia è l’unico paese europeo che sta subendo un calo di superfici coltivate a biologico, a dimostrazione che le politiche di sostegno al settore sono sempre più marginali. Ma i risultati di PrimaveraBio dimostrano ancora una volta che il futuro dell’agricoltura italiana passa anche dall’agricoltura biologica”. Con queste parole il presidente dell’Associazione Italiana Agricoltura Biologica Andrea Ferrante ha aperto la nona edizione di Primaverabio, la campagna Aiab che apre le porte delle eccellenze del biologico in tutta Italia alle famiglie e ai consumatori italiani.

Fino al 16 maggio, in 18 regioni italiane, centinaia di iniziative porteranno gli amanti del bio dentro il cuore pulsante della produzione biologica di qualità. Ogni weekend sarà possibile visitare una azienda bio con visite guidate, degustazioni, laboratori per bambini, spettacoli e dibattiti. Quest’anno inoltre verrà approfondito il tema della Biodiversità con un simpatico gadget che servirà a raccogliere fondi da destinare alla Fondazione per la ricerca in agricoltura biologica.

Fonte: adnkronos

Dì la tua!