Substrati: la fibra di cocco

fibra di cocco

La fibra di cocco è un substrato diffuso e molto valido sia come ammendante del terreno che come medium di coltivazione: è impiegato nel florivivaismo professionale, in floricoltura, in orticoltura, nella preparazione di tappeti erbosi, nel giardinaggio hobbystico.

E’ ottenuta attraverso la spazzolatura dello strato esterno della noce di cocco, ed è disponibile sul mercato in diversi formati e tipologie, in una pezzatura che varia da frammenti di pochi millimetri a lunghe fibre, venduto in sacchi, mattoni, pani o lastre: se acquistato in forma compressa necessita di essere lasciato in ammollo prima dell’uso.

E’ unmateriale molto duttile e versatile, è possibile acquistarlo già sagomato in forma di vaso di ogni forma e dimensione, o come un “tappeto” da ritagliare, utile per la germinazione anche in idroponica, o in comodi formati a disco con solco per il seme.

Il materiale è molto soffice, leggero e poroso, ad alto potere drenante, e trattiene quindi una grande quantità di aria che permette un’ossigenazione ottimale dell’apparato radicale durante tutto il ciclo vitale; per tale motivo si presta particolarmente ad alleggerire il terriccio, che notoriamente tende col tempo a compattarsi rendendo difficoltosa e stentata la crescita delle piante stesse.

La composizione è molto omogenea e spugnosa e permette al cocco di assorbire acqua fino ad aumentare di 8-9 volte il suo volume a secco.

Prima di essere immessa su mercato la fibra di cocco viene lavata e trattata, non contiene semi, funghi, fitoparassiti, insetti, nematodi e per tale motivo è da considerarsi biologicamente sana: questo fatto, unitamente alle caratteristiche fisiche del materiale, scongiura la proliferazione di muffe, marcescenze e batteri nelle radici.
Dal punto di vista nutrizionale, il cocco è praticamente neutro: non contiene micro e macro elementi e rende indispensabile l’utilizzo di fertilizzanti specifici per il nutrimento della pianta.
In questo modo è possibile avere un controllo totale sulla fertilizzazione, contrariamente a quanto accade ad esempio col terriccio che è già ricco di sostanze non sempre identificate e quantificate.

La fibra di cocco possiede caratteristiche chimico-fisiche simili alle torbe bionde ma presenta alcuni vantaggi:
-Ha pH più elevato con valori vicini alla neutralità.
-Mantiene più a lungo le caratteristiche originarie, cioè subisce molto lentamente fenomeni di degradazione.
-Per le sue caratteristiche di scarsa ritenzione idrica assicura un elevato drenaggio.

Si può dire che questo substrato riassuma le caratteristiche della torba per quanto riguarda la ritenzione idrica e pomice o perlite per il buon drenaggio e la sofficità.

La fibra di cocco è ecologica, riciclabile, assolutamente eco-compatibile.

Ecologica perché la sua produzione non necessita che di macchinari elettrici e manodopera, viene prodotta utilizzando un sottoprodotto, o meglio uno scarto di lavorazione, della parte di un frutto raccolto dall’uomo per scopi principalmente alimentari.

Riciclabile perché può’ essere utilizzata fino a due-tre volte, se adeguatamente ripulita.

Ha un’estrema resistenza alla biodegradabilità grazie all’alto contenuto in lignina: la trasformazione in humus solubile nel terreno può durare molti anni (da 5 a 20) a seconda dell’attività biologica del terreno.

Ciononostante è un materiale eco-compatibile perché alla fine del suo ciclo vitale lo si può’ comodamente, (a differenza ad esempio della lana di roccia, materiale nocivo alle vie respiratorie che in altri stati europei già richiede uno smaltimento speciale ed obbligatorio) gettare nell’ambiente senza conseguenze per la salute dello stesso e di chi lo abita, oppure semplicemente mescolare con terreno per un suo ulteriore utilizzo in vaso per piante da giardino o per l’orto.

Analisi chimiche su campione:

Analisi chimica
Umidità a 80°
34,20%
Azoto totale N
0,18%
Anidride fosforica totale P2O5
0,08%
Ossido di potassio totale K20
0,64%
Carbonio organico di origine biologica
36,56%
Sostanza organica
63,03%
pH
5,3-5,5

Dì la tua!