Idroponica per la Colombia

Salute e Sviluppo (SeS) è un’organizzazione no profit apolitica di volontariato fondata nel 1996, che opera nelsalutesviluppo logo campo della salute e dello sviluppo in collaborazione diverse associazioni ed enti.
Impegnata in Africa, Asia e America del Sud con diversi progetti di cooperazione allo sviluppo in campo socio-sanitario, ma anche agricolo ed edilizio, è riconosciuta come Onlus e come ONG.
Le iniziative promosse sono caratterizzate da un approccio formativo mirato a garantire l’autosufficienza, tramite l’educazione allo sviluppo e la sensibilizzazione; inoltre vengono portati avanti progetti di sostegno a distanza e di organizzazione di un volontariato professionalizzato e concreto.
Fra gli interventi in corso troviamo il PROGETTO COLOMBIA 2005-2006, che ha come scopo la formazione di personale addetto alla produzione e alla gestione di ortaggi in idroponica, con lo scopo ultimo di contribuire all’economia e al benessere locale.

TITOLO DEL PROGETTO:
Coltivazione idroponica e persone anziane – Formazione e agricoltura per gli anziani di Barranquilla, Colombia

STATO DI AVANZAMENTO:
I trimestre

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO:

Prima Fase

– Pianificazione delle attività e ubicazione degli elementi necessari
Incontro con i supervisori o con le persone che saranno responsabili in maniera diretta sulle attività programmate.

– Formazione in relazione ai seguenti temi
1. Importanza della qualità e mantenimento dell’offerta di ortaggi idroponica.
2. Produzione, raccolta, amministrazione del dopo raccolta degli ortaggi
3. Caratteristiche chimiche e alimentari degli ortaggi
4. Identificazione e differenziazione dei prodotti
5. Determinazione dei costi di produzione e dei prezzi di vendita.

Secondo Fase

– Proseguimento della formazione

Principali specie sulle quali dovrebbe basarsi la produzione nelle zone calde e in particolare a Barranquilla
Programmazione delle semine dirette e della germinazione in accordo con il periodo vegetativo delle specie
Identificazione delle germinazioni (dimensione, substrato, amministrazione, frequenza della semina)
Catino(vassoio) di polistirolo e plastica auto adesivo (papel cristal) per imballare gli ortaggi.

Terza Fase

Pianificazione, installazione e controllo dell’alimentazione e la coltivazione del pomodoro nelle zone calde.

www.salutesviluppo.org

Dì la tua!